Storia

Corset nasce nel 2014 dalla lungimirante visione dell’ing. Paolo Francia, manager e volto noto nel mondo della nautica, unita all’esperienza e alla competenza delle migliori maestranze forlivesi del settore.
In pochi anni Corset è diventata un punto di riferimento dei più importanti brand nazionali e internazionali del settore nautico.

Attività

La forza dell’innovazione e la sapienza della tradizione Made in Italy hanno reso l’azienda un punto di riferimento del settore della lavorazione di materiali compositi, stampi e strutture per la nautica. Grazie alla sua esperienza, Corset è oggi un’eccellenza nella produzione di componenti customizzati per la nautica da diporto.

Espansione

Partendo dalla qualità e dall’affidabilità delle maestranze forlivesi, Corset si è espansa sul territorio italiano per garantire l’impiego delle migliori tecnologie e una sempre maggiore qualità nella produzione.
Oggi Corset conta sulla forza di 8 stabilimenti attivi su tutto il territorio nazionale.

Corset mette a sistema l’esperienza e la competenza dei migliori professionisti del settore
per garantire la qualità dei suoi prodotti, creati su misura per le esigenze dei clienti

Corset punta sulla ricerca di materiali innovativi e sullo sviluppo di nuove tecnologie
e tecniche costruttive per la realizzazione di prodotti innovativi

Corset garantisce la massima efficienza nella produzione in serie
grazie all’ingegnerizzazione degli stampi in fase progettuale

Storia

Corset nasce nel 2014 dalla lungimirante visione dell’ing. Paolo Francia, manager e volto noto nel mondo della nautica, unita all’esperienza e alla competenza delle migliori maestranze forlivesi del settore.
In pochi anni Corset è diventata un punto di riferimento dei più importanti brand nazionali e internazionali del settore nautico.

Attività

La forza dell’innovazione e la sapienza della tradizione Made in Italy hanno reso l’azienda un punto di riferimento del settore della lavorazione di materiali compositi, stampi e strutture per la nautica. Grazie alla sua esperienza, Corset è oggi un’eccellenza nella produzione di componenti customizzati per la nautica da diporto.

Espansione

Partendo dalla qualità e dall’affidabilità delle maestranze forlivesi, Corset si è espansa sul territorio italiano per garantire l’impiego delle migliori tecnologie e una sempre maggiore qualità nella produzione.
Oggi Corset conta sulla forza di 8 stabilimenti attivi su tutto il territorio nazionale.

Corset mette a sistema l’esperienza e la competenza dei migliori professionisti del settore
per garantire la qualità dei suoi prodotti, creati su misura per le esigenze dei clienti

Corset punta sulla ricerca di materiali innovativi e sullo sviluppo di nuove tecnologie
e tecniche costruttive per la realizzazione di prodotti innovativi

Corset garantisce la massima efficienza nella produzione in serie
grazie all’ingegnerizzazione degli stampi in fase progettuale

I collaboratori di Corset

Paolo Francia

Il cuore di Corset è l’ing. Paolo Francia, figura tra le più importanti nel settore della nautica da diporto.

Nato a Ravenna e laureato all’Accademia Navale di Livorno, l’ing. Francia inizia la sua storia lavorativa con la direzione dell’ufficio tecnico di Perini Navi, per poi arrivare alla dirigenza di grandi nomi del settore come Riva e Wally.

Dopo essere stato uno degli amministratori delegati del Gruppo Ferretti, nel 2014 decide di avviare la sua attività con Corset.

Figura di rilievo del settore dei compositi ad alta tecnologia per la nautica da diporto, Marco Casadei è un socio dirigente di Corset. Si occupa della piattaforma acquisti e magazzini dell’azienda

45 anni di esperienza nel settore della produzione di materiali compositi nel distretto nautico romagnolo sono il biglietto da visita di Cosimo Garavini. In Corset è il responsabile del controllo e del coordinamento dell’attività produttiva e degli stabilimenti
Gabriele Gentili ha alle spalle una quarantennale esperienza nel settore della laminazione e carrozzeria. Da sempre operante nel settore nautico come organizzatore dei processi produttivi, in Corset è il responsabile delle linee di produzione dei monoscafi dell’area forlivese

Ingegnere nautico e appassionato velista, è uno dei massimi esperti di lavorazione dei compositi. La figura di Mattia Ocera è cresciuta assieme a Corset ed oggi è il responsabile dell’engineering

Gianluca Casali è il responsabile dell’ufficio amministrazione e controllo del gruppo Corset. Grazie alla sua pluriennale esperienza è una delle figure chiave dell’azienda
Tecnico di quarantennale esperienza, Stefano Giorgini è il responsabile Corset delle linee di produzione dei multiscafi. Nel tempo si è specializzato nell’ottimizzazione dei processi di serie in infusione